Home

Shop

Programma

Partecipanti

Ristoranti

Zero Waste

Accesso

Contatti

EN-IT-FR-NL

 

Per la nostra terza edizione del salone Vini, Birre, Ribelli, abbiamo deciso di offrirvi un luogo unico a Bruxelles: il prestigioso Garage Citroën Yser.

Situato al centro della città, a due passi da Piazza Sainte Catherine e dalla grande area pedonale inaugurata nel 2015, il Garage Citroën Yser è un autentico capolavoro dell'architettura modernista del XX secolo, costruito dalla stessa Citroën nel 1934.
Come previsto da molto tempo, il sito è stato acquisito dalla citta di Bruxelles che ha un progetto di trasformarlo in un ambizioso museo di Arte contemporanea a partire dal 2018-2020.

Venerdi 25 novembre 2016

12:00 - 19:00 : Impianto del salone, accesso ai fornitori ed espositore

Sabato 26 novembre 2016

8:00 - 10:00 : Accesso possibile alla sala per le consegne

10:00 : Apertura del salone: 161 vignaioli, 27 birrai et 12 altri stand (librerie ecc)

Luogo: sala principale e sala annessa al piano terra
Più informazioni sulla pagina "Partecipanti"

10:30 - 12:00 : Degustazione tematica commentata e animata da Malt and Mout - SOLD OUT

Luogo: sala conferenze al primo piano

12:00 - 18:30 : Apertura del Villaggio Slow Food

Apé Piola - Pizza Food Truck - Bruxelles (B)
El Camion - Food Truck - Bruxelles (B)
Manu Chavassieux - Salumi (F) - Saint-Romain-Lachalm (Auvergne)
Co-oking - Crespelle - Bruxelles (B)
Nonno Fereoli  - Specialità di Parma - Felino (Parma) (IT)
Patrice Gazot - Ostriche - Arcachon (Sud-Ouest) (F)
Cafés J.J. Looze - Feluy (Hainaut) (B)
PinPon Mobile - Food Truck - Bruxelles (B)
Pistolet Original - Pannini "Pistolets" - Bruxelles (B)
Fromagerie Saint-Michel - Formaggi svizzeri e belgi - Waterloo (B)
Ferme de Sirguet - foie gras - Monsac (Sud-Ouest) (F)
Holy Smoke - Barbeque - Bruxelles (B)

Luogo : sala annessa e garage al piano terra

13:30 - 14:30 : Proiezione di 5 episodi della serie “Quatro Manos, les Pionniers de la Cordillère des Andes

L’autore, Mickael Royer, vi propone 5 episodi significativi del suo favoloso viaggio di 5 anni in America Latina e in Europa, a fianco di Vincent Wallard, vignaiolo itinerante e audace che è partito per le strade soleggiate per creare un vino naturale unico: le Cuatro Manos.

Alla proiezione seguirà un dibattito con Mickael Royer e Vincent Wallard e una degustazione di 2/3 vini.

Ulteriori info http://latelelibre.fr/series/cuatro-manos/

Entrata gratuita - Durata del film: 30 minuti circa
Luogo: sala conferenza al primo piano.

14:00 - 16:00 : firma dei libri con 4 autori

  • « Jamais en carafe » ; con l’autore e blogger Sandrine Goeyvaerts

  • « Le Pilori » con l’autore e giornalista René Sépul et il sommelier del Pilori, Marc Leveau

  • « Boucher Dierendonck » con l’autore e giornalista René Sépul  

  • « Dix façons d'accompagner le Vin Jaune » con l’autore e blogger Olivier Grosjean

Luogo: sala annessa al piano terra 

15:00 - 16:30 : Degustazione tematica commentata e animata da Porthos Edizione (degustazione a pagamento): L’universalità della birra e la tipicità del vino in abbinamento con il salame parmigiano Felino

Prenotazione e più informazioni sulla pagina "Workshops"
Luogo: sala conferenze al primo piano
 

16:45 - 17:45 : Proclamazione del Lambic come Presidio Slow Food

A In occasione di Vini, Birre, Ribelli, l’associazione internazionale Slow Food proclamerà il Lambic come quarto Presidio belga.
Ad annunciare il Presidio saranno presenti (già confermati):

  • Piero Sardo, Presidente della Fondazione Slow Food per la Biodiversità e co-fondatore di Slow Food

  • Philippe Close, Assessore delle finanze, del personale e del turismo della città di Bruxelles

  • Lorenzo Kuaska Dabove, Ambasciatore di Vini, Birre, Ribelli 2016 per la birra, esperto italiano di birre belghe

  • Jean Van Roy, Mastro birraio della Brasserie Cantillonn

  • Pierre Tilqun, Mastro birraio della Gueuzerie Tilquin

  • Marta Messa, Direttore dell’Ufficio di Slow Food a Bruxelles, amministratrice della Condotta Slow Food Metropolitan Brussels e Coordinatrice dell’Alleanza Slow Food dei Cuochi in Belgio

  • Patrick Böttcher, Organizzatore di Vini, Birre, Ribelli, Amministratore della Condotta Slow Food Metropolitan Brussels e Coordinatore dell’Alleanza Slow Food dei Cuochi in Belgio

Altri rappresentanti della Regione di Bruxelles, della Città di Bruxelles e del mondo della birra belga sono attesi. 

Luogo: sala conferenze al primo piano 

19:00 : Chiusura del salone

Domenica 27 novembre 2016

8:00 - 10:00 : Accesso possibile alla sala per le consegne

10:00 : Apertura del salone: 161 vignaioli, 27 birrai et 12 altri stand (librerie ecc)

Luogo: sala principale e sala annessa al piano terra
Più informazioni sulla pagina Partecipanti

10:30 - 12:00 : Dégustation thématique commentée et animée par Porthos Edizione (animation payante) : Le jardin botanique et la brasserie

Prenotazione e più informazioni sulla pagina "Workshops"
Luogo: sala conferenze al primo piano

11:30 - 13:30 : Corso di cucina con Carlo de Pascale e la sua squadra “Mmmmh!”

Come in occasione dell’edizione 2015, Carlo de Pascale porta il suo atelier di cucina da Mmmmh! a Vini, Birre, Ribelli per presentare un corso di cucina basato sui prodotti del mercato, il tutto ad un prezzo molto democratico.

Prenotazione e più informazioni sulla pagina "Workshops"
Luogo : sala annessa al piano terra

12:00 - 18:00 : Apertura del Villaggio Slow Food

Apé Piola - Pizza Food Truck - Bruxelles (B)
El Camion - Food Truck - Bruxelles (B)
Manu Chavassieux - Salumi (F) - Saint-Romain-Lachalm (Auvergne)
Co-oking - Crespelle - Bruxelles (B)
Nonno Fereoli  - Specialità di Parma - Felino (Parma) (IT)
Patrice Gazot - Ostriche - Arcachon (Sud-Ouest) (F)
Cafés J.J. Looze - Feluy (Hainaut) (B)
PinPon Mobile - Food Truck - Bruxelles (B)
Pistolet Original - Pannini "Pistolets" - Bruxelles (B)
Fromagerie Saint-Michel - Formaggi svizzeri e belgi - Waterloo (B)
Ferme de Sirguet - foie gras - Monsac (Sud-Ouest) (F)
Holy Smoke - Barbeque - Bruxelles (B)

Luogo : sala annessa e garage al piano terra

12:30 - 14:00 : Degustazione tematica animata e commentata da Lorenzo “Kuaska” (a pagamento) :  La Brasserie Cantillon e il matrimonio intimo con il mondo del vino - SOLD OUT 

Più informazioni sulla pagina "Workshops"
Luogo: sala conferenze al primo piano

14:00 - 16:00 : firma dei libri con 9 autori

  • « Jamais en carafe » con l’autore e blogger Sandrine Goeyvaerts

  • « Wine on Tour » con l’autore e vinificatore-enologo Stéphane Derenoncourt

  • « La cuisine des Pigeons » con il cronista Carlo de Pascale

  • « Le Pilori » con l’autore e giornalista René Sépul et il sommelier del Pilori, Marc Leveau

  • « Boucher Dierendonck » con l’autore e giornalista René Sépul  e il macellaio Hendrik Dierendonck

  • « Dix façons d'accompagner le Vin Jaune » con l’autore e blogger Olivier Grosjean

  • « Mimi, Fifi, Glouglou 2 » con l’autore e disegnatore Michel Tolmer

  • « Tronches de Vin 2 » con gli autori e blogger Olivier Grosjean, Antonin Iommi-Amunategui e Patrick Böttcher

  • « Manifeste pour le vin naturel » con l’autore e blogger Antonin Iommi-Amunategui

Luogo: sala annessa al piano terra

14:30 - 16:00  : Degustazione tematica animata e commentata dalla giornalista Alma Torretta (a pagamento) : Vini vulcanici dell’Italia - SOLD OUT

Più informazioni sulla pagina "Workshops"
Luogo: sala conferenze al primo piano

16:00 - 16:30 : Grande vendita all’asta a beneficio di Viva for Life

Eric Boschman e Carlo de Pascale metteranno i loro talenti di animatori a beneficio di una vendita all’asta di 4 superbe bottiglie di vini e birre offerti dagli espositori presenti al salone. La somma totale della vendita sarà offerta all’iniziativa caritativa Viva for Life, a favore dell’infazia belga in difficoltà.

Luogo: sala principale al piano terra

16:30 - 18:00 : Proiezione del film “Vino Naturale, Vino Vivo” di Rino Noviello

Alcuni vignaioli della Valle della Loria reinventano da qualche anno la vinificazione a la coltura della vigna. Andando oltre il peso culturale dei metodi che riversano nelle vigne numerose sostanze chimiche, rifiutano anche l’utilizzo d’innumerevoli prodotti enologici nelle loro cantine (zucchero, enzimi, lieviti commerciali...). Attraverso questo lavoro artigianale, che è allo stesso tempo un ritorno alle origini e una rivoluzione, hanno ritrovato il senso e la passione del loro mestiere. Il vino naturale, vera bevanda di alleanza, riflesso del terroir e degli uomini, è buono per la salute e il pianeta... soprattutto se degustato con moderazione!

Alla proiezione seguirà un dibattito con il regista.

Ulteriori informazioni su https://www.kisskissbankbank.com/vin-nature-vin-vivant

Entrata libera - Durata del film: 64 minuti – anno di realizzazione: 2016-11-02
Luogo: sala conferenze al primo piano

18:30 : Chiusura del salone

Troverete sotto un legame verso i programmi delle nostre edizioni precedenti  :